Con microcamera a esame guida,denunciato

Truffa ai danni dello Stato in concorso con soggetti, al momento, ignoti: è l'accusa di cui dovrà rispondere un cittadino di nazionalità indiana che, con un originale stratagemma, ha cercato di superare l'esame di teoria per l'ottenimento della patente di guida a Sondrio. L'atteggiamento del 30enne straniero, residente a Mantova, ha insospettito il funzionario della Motorizzazione civile durante l'esame, che ha chiesto l'intervento della Polizia Stradale. Terminato l'esame, l'indiano e' stato sottoposto a ispezione personale e gli agenti hanno scoperto che, sotto gli abiti, aveva nascosto uno smartphone collegato a un router portatile e a una microcamera. Tutto il materiale utilizzato per superare il test teorico con metodi fraudolenti è stato sequestrato e lo straniero denunciato alla Procura di Sondrio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale di Sondrio
  2. La Provincia di Sondrio
  3. La Provincia di Sondrio
  4. La Provincia di Sondrio
  5. Inter Dipendenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Andalo Valtellino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...